Mobilità accessibile

Mobilità accessibile

ATVO si impegna a garantire l’accesso a servizi ed infrastrutture in maniera imparziale e agevole nell’ottica di una MOBILITA’ ACCESSIBILE a tutti.

Per raggiungere questo obiettivo, ATVO grazie alla collaborazione con l’Associazione Village for all – V4A®, nel perseguire le finalità del progetto "Bibione Destinazione Accessibile" del consorzio Bibione Live, ha effettuato degli interventi per il miglioramento della fruibilità dei propri servizi, eliminando le barriere architettoniche.
Nello specifico, tutti i gradini nelle Autostazioni e Biglietterie sono stati sostituiti con rampe per migliorare la mobilità.
Inoltre, nelle Autostazioni di recente costruzione sono stati realizzati dei percorsi tattili per facilitare la mobilità di ciechi e ipovedenti.

Nel parco autobus sono presenti mezzi muniti di sollevatore o rampa per facilitare l’accesso alle persone con ridotta capacità motoria e predisposti per l’ancoraggio di n. 1 carrozzina per singolo viaggio.
Riportiamo di seguito le percentuali dettagliate di autobus accessibili per tipologia di servizio:
 

Come si evince dai grafici la Società è attualmente in grado di soddisfare il principio di “mobilità accessibile” su tutte le tratte urbane di competenza.

Negli orari delle autolinee sono evidenziate con apposito simbolo ♿️ le corse nelle quali verrà garantito l’autobus munito di sollevatore. Per evitare disguidi legati a imprevisti organizzativi e al fine di garantire un servizio soddisfacente e adeguato, si richiede di informare la Società con un preavviso di minimo 24 ore, tramite mail all’indirizzo infomov@atvo.it o telefono al numero 0421.5944,. Non vi è alcuna limitazione, invece, per chi si può trasferire in un seggiolino standard.